EDO VINCENT

PROFILI SINUOSI E FORME INASPETTATE NEL LEGNO DI EDO VINCENT

EDO VINCENT

Fotografare con il legno è l'originale spunto artistico di Edo Vincent; l'immagine digitale viene elaborata con tecniche fotografiche e poi riportata in analogico su altorilievi in legno. Il sorprendente effetto che se ne ricava, definito dallo stesso autore "flash visivo", consiste in immagini diverse a seconda della prospettiva con cui si guardano; da vicino morbidi vortici e sinuose linee, da più lontano figure perfettamente riconoscibili che il nostro cervello corregge laddove volutamente siano rimaste incomplete.

Artista eclettico e innovativo, Edoardo Vincenzo Sguazzin, in arte Edo Vincent, nasce a Milano nel 1969 ma vive ed opera a Udine. Approda al legno, su cui realizza al meglio le sue capacità espressive, attraverso percorsi inediti e variegati, che vanno dalla musica alle tecniche di riproduzione digitale. Le immagini che propone, frutto di lungo e meticoloso lavoro manuale, sono opere piene di personalità e di energia.

ALCUNE OPERE