GIULIO MENOSSI

GIULIO MENOSSI: IL MOSAICO DIVENTA INTERATTIVO

GIULIO MENOSSI

Giulio Menossi è divenuto ormai una vera celebrità nel campo del mosaico. Forte di un'esperienza di più di 35 anni nella tecnica veneziana, l'artista ha elaborato una modalità espressiva del tutto personale in grado di raccontare una storia attraverso una sorta di gioco a tema. Lo spirito dell'autore si palesa e dà sfogo all'improvvisazione, trasformando l'emozione in colore e poi ancora in emozione, di volta in volta diversa perchè mediata dalla sensibilità di chi fruisce dell'opera. Composizioni fatte non più solo di tessere di vetro, seppur raffinate ed armoniose, ma di ogni altro materiale utile a creare relazione e a trasferire il messaggio poetico.

Udinese di nascita (1955), Giulio Menossi si forma in ambiente milanese come allievo di Domenico Coleldani e negli Stati Uniti, dove lavora per Crovatto Mosaic di New York. Il laboratorio di Udine, aperto nel frattempo, diventa però importante punto di riferimento dove tuttora svolge la sua attività tra un impegno internazionale e l'altro. E' infatti membro delle più prestigiose giurie del settore, maestro di laboratori specialistici e relatore di conferenze. In una prima fase eccellente riproduttore di immagini, Menossi riesce in seguito a infondere vita propria alle sue composizioni creando spazi dinamici in cui far scorrere eventi tipici delle nostre esistenze.

ALCUNI LAVORI